Informazioni turistiche, suggerimenti e consigli per organizzare al meglio le proprie vacanze sulle località delle Costa Veneziana.

Il Capodanno 2017 nel borgo di Sutrio

Sutrio 2mb

Sta per finire anche quest’anno, e noi di “Costa Veneziana” vi sveleremo il segreto per concluderlo al meglio. Veneto e Friuli Venezia Giulia offrono molte possibilità per festeggiare la notte di San Silvestro: dal capodanno romantico a Venezia, a quello nelle terme della regione e molto altro. Se volete passare l’ultima notte dell’anno in maniera alternativa e sereno, il nostro consiglio è di vivere il capodanno 2017 nel borgo di Sutrio.

 

Uno degli insediamenti più antichi della zona della Carnia e iscritto nella lista dei “Borghi Autentici d’Italia”, sorge nella valle del fiume Bût, a pochi chilometri dal confine con l’Austria, ed è un ottimo luogo per passare le vacanze di fine anno in tranquillità ma mai noiose.

Il paese infatti permette, durante tutto il mese di dicembre, numerose attrattive. La sua vicinanza con il confine austriaco vi permetterà di fare numerose gite in questo Stato, soprattutto verso Lienz o nella località termale di Villach, mentre, se volete rimanere in paese, per tutto il mese le sue strade ospitano una rassegna di presepi artigianali, lungo un percorso tra cortili, loggiati e cantine.

Vengono inoltre organizzate numerose altre manifestazioni a contorno dell’evento principale, come ad esempio dei concerti, la rappresentazione di un presepe vivente e la possibilità di vedere la lavorazione del legno in alcune delle botteghe artigianali del luogo. Imperdibile è inoltre il presepe animato di Teno, costruito in legno nel corso di più di 30 anni da uno degli artigiani del paese, Gaudenzio Straulino, e visibile tutto l’anno. Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo alla pagina del borgo del sito turistico del Friuli Venezia Giulia.

sutrio

Se amate sciare, passare il capodanno a Sutrio è un’ottima alternativa, in quanto il paese è a poca distanza dal comprensorio di Ravascletto-Monte Zoncolan, una delle più importanti stazioni sciistiche del Friuli Venezia Giulia e attrezzata per tutte le esigenze degli appassionati. Qui infatti potrete trovare:

  • piste per sci alpino e fuori pista, utilizzate anche per gare nazionali ed internazionali;
  • l’Arena Freestyle Snow Park, per lo snowboard;
  • escursioni di sci alpinismo, anche con possibilità di avere una guida;
  • piste per sci di fondo;
  • scuole sci per i principianti e i bambini;
  • un itinerario per le racchette da neve e molto altro.

zoncolan sutrio

Numerose sono le offerte e le possibilità di alloggio che il capodanno 2017 a Sutrio vi offre. Potreste, per una vacanza a contatto con la natura, alloggiare in uno dei tanti agriturismi e baite della zona, che vi offriranno anche il cenone a base di specialità gastronomiche del Friuli Venezia Giulia e della Carnia in particolare. In alternativa, la zona ospita numerosi hotel e appartamenti da poter affittare.

La soluzione più caratteristica, però, riguarda il cosiddetto “albergo diffuso”: questa formula comprende tutti i servizi di un hotel normale, ma i posti letto e le camere, invece di essere concentrate in un unico edificio, sono sparsi in appartamenti e case, appositamente ristrutturate ed arredate nello stile tipico carnico, in tutto il paese e le frazioni vicine. Voi avrete la possibilità di scegliere quello che più vi piace, tenendo conto delle disponibilità dell’albergo e delle vostre esigenze.

Se preferite una festa più coinvolgente in una città giovane, Sutrio è anche un’ottima base di appoggio per andare a festeggiare la notte di San Silvestro nella vicina città di Udine.

Qualunque cosa scegliate di fare, noi di “Costa Veneziana” ci auguriamo di esservi stati utili e che possiate passare un felice e sereno capodanno 2017 a Sutrio!

sutrio capodanno

Tags: , ,

2 commenti

  • Sono sempre stato a Udine durante il Friuli DOC, quest’anno opterò anche per passare la notte di Capodanno per poi rifugiarmi nella rilassante Butrio, neve, paesaggi incantati e relax, TOP!

  • Ma quanto belli sono i borghi italiani!? questo poi appena l’ho visto sono rimasta sbalordita, esperienza meravigliosa!

Lascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published.




Top
Costa Veneziana