Informazioni turistiche, suggerimenti e consigli per organizzare al meglio le proprie vacanze sulle località delle Costa Veneziana.

Giro d’Italia 2016: è Bibione l’arrivo della dodicesima tappa

GIRO D'ITALIA RITAGLIATA

Anche nel 2016, come ogni anno dalla sua istituzione nel 1909 (ad eccezione delle interruzioni per la prima e la seconda guerra mondiale), si svolgerà il Giro d’Italia, famosa corsa a tappe maschile di ciclismo su strada che attraversa le strade italiane, con qualche eventuale sconfinamento all’estero, nell’arco di tre settimane durante il mese di maggio.

Evento sportivo amato e atteso con ansia da numerosi appassionati e non, il Giro d’Italia nel 2016 prenderà avvio il giorno venerdì 6 maggio con le tre tappe in Olanda, per poi ripartire dal sud Italia e proseguire verso gli Appennini, verso Nord e le Alpi, per poi finire a Torino, toccando nel percorso anche la provincia di Venezia.
Dopo 16 anni, infatti, la città di Bibione sarà l’arrivo della dodicesima tappa del Giro d’Italia 2016, in programma per il 19 maggio, e per la terza volta la provincia di Venezia ospiterà sia l’arrivo che la partenza di una tappa del Giro d’Italia, come fece già nel 1971 con la Sottomarina-Bibione e nel 1997 con il Circuito del Lido, mentre l’ultima occasione di Bibione risale al 24 maggio 2000 per la cronometro individuale con partenza da Lignano Sabbiadoro.

Il percorso della dodicesima tappa Noale-Bibione

La dodicesima tappa del Giro d’Italia, quindi, prevista per il giorno giovedì 19 maggio 2016, sarà la Noale-Bibione, un percorso di 168 chilometri pianeggianti che toccherà numerose località venete, fra la provincia di Venezia e quella di Treviso (per un brevissimo tratto anche quella di Pordenone in Friuli Venezia Giulia): dopo la partenza da Noale proseguirà nella provincia di Venezia, toccando Santa Maria di Sala, Pianiga, Dolo, Mira, fino a Mestre per poi entrare nella provincia di Treviso con Mogliano Veneto, Casale sul Sile, Silea, Treviso, Lancenigo, Maserada sul Piave, Tezze, San Polo di Piave, Oderzo e Motta di Livenza; dopo il breve sconfinamento di circa 1 chilometro in Friuli la tappa rientrerà in Provincia di Venezia con Annone Veneto, Blessaglia, Portogruaro fino al comune di San Michele al Tagliamento e l’arrivo a Bibione.
La tappa Noale-Bibione sarà corsa tutta in pianura con un’altimetria dai 14 metri sul livello del mare di Noale fino ai 2 metri sul livello del mare di Bibione, e si svolgerà quasi interamente su strade larghe e rettilinee come quelle statali, mentre gli attraversamenti urbani saranno come sempre caratterizzati da rotatorie, dossi, spartitraffico e cordoli.

L’arrivo della dodicesima tappa del Giro d’Italia 2016: Bibione

Gli ultimi 8 km della dodicesima tappa si svolgeranno su un circuito finale all’interno della località di Bibione, da ripetersi per due giri e mezzo, affrontando 14 curve e lunghi tratti rettilinei su strade ampie e ben pavimentate, opportunamente sistemate in vista di questo importante evento sportivo.
In seguito ad attente valutazioni sui possibili percorsi e seguendo precisi parametri logistici, è stato deciso di posizionare il traguardo in via Maja, dove gli atleti dovrebbero arrivare intorno alle ore 17.00.

 

L’entusiasmo di Bibione per essere l’arrivo della dodicesima tappa del Giro d’Italia 2016 la si può notare nell’attenta cura di ogni dettaglio applicata all’organizzazione di questo importante appuntamento sportivo, mirando ad una perfetta gestione del percorso nel suo dettaglio, nella collocazione del traguardo e del media center, per accogliere tutti i giornalisti che si recheranno a Bibione per seguire la tappa.
Inoltre, la città di Bibione si è impegnata per abbinare al meglio l’evento sportivo con l’offerta turistica, dedicando offerte speciali a tutti coloro che desiderano recarsi in questa località per assistere alla gara del Giro d’Italia, approfittando di qualche giorno di vacanza al mare.

Bibione è una località turistica molto apprezzata e conosciuta per le sue spiagge, la cui apertura ufficiale è prevista proprio nella settimana in cui si svolgerà la tappa del Giro d’Italia, e ormai da anni è diventata capitale dello sport per i numerosi eventi di primo livello che attraggono atleti da tutto il mondo, come la Mizuno Beach Volley Marathon o la Bibione Beach Fitness, per citarne alcuni.

Noi di Costa Veneziana vi consigliamo di organizzare il vostro weekend di sport, mare e relax per tempo, in modo da potervi garantire le soluzioni che più si avvicinano alle vostre esigenze, ricordandovi anche di tenere in considerazione le offerte last minute.
Non perdetevi l’occasione di inaugurare l’apertura ufficiale delle spiagge di Bibione e di godervi l’arrivo della dodicesima tappa del Giro d’Italia, organizzate il vostro weekend a Bibione e restate sempre aggiornati sulle novità sul sito ufficiale.

Lascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published.




Top