Informazioni turistiche, suggerimenti e consigli per organizzare al meglio le proprie vacanze sulle località delle Costa Veneziana.

Visite guidate Venezia

visite guidate a venezia

Se avete in programma nella vostra prossima vacanza di visitare la Serenissima, una visita guidata a Venezia è il mezzo ideale per non perdere nessuno dei “tesori” disseminati in questa intrigata rete di canali e ponti.

Un’escursione organizzata è il modo migliore che esista per girare in modo sicuro e tranquillo, assistiti in ogni momento da una guida esperta che conosce profondamente la città e la sua storia. In un primo momento può sembrare facile con una cartina alla mano riuscire a districarsi in mezzo a a tutte le vie e le piazze; ma già qui abbiamo una precisazione da fare: nel capoluogo veneziano non esistono strade, vie, corsi o piazze (eccezion fatta per Piazza San Marco), ma soltanto calli e campielli. Vicoli stretti, spesso affollati, poveri di insegne e senza nessun punto di riferimento si possono trasformare in un vero e proprio labirinto. E allora perchè rischiare di perdere qualche monumento o chiesa soltanto perchè non si sa come raggiungerlo? Una visita guidata a Venezia
diventa in questo modo la soluzione ideale. Per piccoli o grandi gruppi, italiani o stranieri, la vostra guida saprà portarvi sempre a destinazione, con il tragitto più breve o quello panoramico, senza che voi dobbiate preoccuparvi di niente.

 

Provate per esempio a pensare a quale flusso di gente circola in città durante il periodo del Carnevale di Venezia 2017! Una folla che si muove alla rinfusa verso Pizza San Marco e gli altri centri nevralgici della città. E voi con comodamente con il vostro accompagnatore (che avrà comunque un bel da fare!).

Tour e visita guidata a Venezia

I tour più ricercati sono (le visite possono essere effettuate sia di giono ma anche di notte):

  • I giardini: rari e prezioni, spesso nascosti, gemme tutte da vedere
  • Le leggende: una passeggiata tra i sestieri centrali alla scoperta della tradizione millenaria
  • Ambientazioni dei film: non crederete mai a quanti film e pellicole sono state girate in laguna

Per il pernottamento la soluzione più economica è quella di prenotare una pensione a Venezia, meglio se nei sestieri centrali. Da qui sarà più comodo partire e spostarsi verso le diverse destinazioni.

3 commenti

  • Ciao!!Io ho provato il tuor delle ambientazioni dei film, davvero interessante, ho scoperto molte cose che non sapevo di Venezia anche se abito qui vicino.

  • Ciao!Io sono rimasta incantata dai giardini di Venezia, pensavo che non ci fossero molte zone verdi, invece sono tante e bellissime.

  • Venezia sembra piccola da girare, ma c’è così tanto da vedere! la prima volta ero andato senza guida e mi sono anche perso; la seconda volta invece con la visita guidata ho scoperto molte cose interessanti sulla città, soprattutto non mi sono perso di nuovo!

Lascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published.




Top