Informazioni turistiche, suggerimenti e consigli per organizzare al meglio le proprie vacanze sulle località delle Costa Veneziana.

Come muoversi agevolmente a Venezia

Gondoliere

Come tutti sapranno a Venezia non ci sono strade e bisogna quindi sapere bene come spostarsi. Il mezzo più pratico per muoversi a Venezia è il vaporetto. Immaginate una grande metropoli internazionale dotata della propria metropolitana sotterranea: a Venezia tutto questo avviene grazie ai vaporetti di lVeneziainea dell’actv.

I canali fungono da strade e sono utilizzati proprio come dei condotti, ognuna con il proprio colore per identificare la linea e la destinazione.

Sempre con i vaporetti actv è possibile raggiungere le altre isole della laguna come Murano o semplicemente San Giorgio che si trova di fronte a Piazza San Marco. Una volta scelta la zona da visitare e scesi al relativo “imbarcadero”, gli unici mezzi per potersi ancora muoversi a Venezia sono i piedi o le gondole!

Giro in gondola
Il giro in gondola è sicuramente una di quelle occasioni che un turista a Venezia non può farsi scappare; l’unico inconveniente che questo giro molto spesso è costoso… Ma non tutti sanno che la gondola è anche il mezzo più comodo per attraversare il Canal Grande! Infatti tutte le gondole offrono a un “prezzo politico” la possibilità di passare da una sponda del Canale a quella opposta. Certo non è lo stesso che un romantico giro in gondola tra le storiche calli di Venezia accompagnati da serenata, ma è giusto per poter dire: sono stato in gondola!

Top