Informazioni turistiche, suggerimenti e consigli per organizzare al meglio le proprie vacanze sulle località delle Costa Veneziana.

Gite scolastiche ed escursioni a Venezia

Gita scolastica Venezia

Venezia ponte bianco e nero
Venezia oltre ad essere notoriamente riconosciuta come la città degli innamorati sempre di più sta diventando meta di gruppi e scolaresche per le proprie gite. Una gita a Venezia può non essere una cosa semplice da organizzare. I particolari a cui stare attenti sono molti: dalla zona migliore dove scegliere l’albergo a Venezia, al percorso da seguire, ai punti di ristoro. Il tutto incrociando le linee actv per le motonavi, gli orari d’apertura dei musei con relative code all’ingresso e infine l’eventuale acqua alta.

Fare la guida turistica e sapere cosa vedere e quali monumenti visitare durante le vacanze a Venezia è un lavoro difficile e non ci si può improvvisare. Solo le guide che conoscono bene la città sono in grado di guidare i gruppi e le comitive tra calli e campielli narrando le vicende storiche e gli eventi che sono accaduti tra quelle vie. Da considerare anche i suggerimenti della giunta di Venezia per evitare di raggruppare tutte le gite scolastiche a Venezia nello stesso periodo dell’anno intasando la città e rendendo impossibile la circolazione.
Ponte di Rialto bianco e nero

Scegliere cosa vedere a Venezia è un argomento difficilmente sintetizzabile e che richiederebbe molto spazio. Tutti conoscono le zone famose di Venezia come Piazza San Marco, Rialto e i principali monumenti. Il consiglio che vi diamo è quello di cercare di allontanarvi dalla Venezia turistica per vivere l’aria che si respira tra le calli e i campielli e scoprire magari dei tesori nascosti come la “torre del Bogolo“, ed anche qualche albergo vicino Venezia, meno affollato di quelli a ridosso del centro storico.

Top
Costa Veneziana