Informazioni turistiche, suggerimenti e consigli per organizzare al meglio le proprie vacanze sulle località delle Costa Veneziana.

Hotel in promozione per Pasqua a Venezia

pasqua a venezia

Che Venezia sia una delle città più belle del mondo è un dato di fatto, in grado di richiamare tra le proprie calli e campielli milioni di turisti ogni anno, provenienti da ogni dove. Le presenze nella Serenissima città si susseguono incessantemente per tutto l’anno, quasi senza stagionalità e con totale continuità; tuttavia riteniamo che ci siano alcuni periodi dell’anno migliori di altri per decidere di recarsi in visita a Venezia.

Le vacanze di Pasqua è uno di questi momenti ideali a parer nostro per organizzare un viaggio nel capoluogo Veneto, e nelle prossime righe cerchiamo di spiegare i possibili vantaggi per scegliere il lungo week-end di Pasqua per qualche giorno nella Serenissima città.

Anzitutto il calendario, in quanto le festività pasquali cadono in genere tra fine Marzo ed inizio Aprile, con i primi tepori della primavera a scaldare le ore centrali della giornata, e con un ridotto rischio di piogge o del fenomeno dell’acqua alta, rispetto alla stagione invernale. Inoltre non fa troppo caldo, e può essere un vantaggio per molti, visto che c’è molto da camminare, e data la caratteristica umidità che di certo non aiuta nella giornate estive estremamente calde.

Un altra ragione fondamentale è data dal fatto che siamo in un periodo di medio-bassa stagione, che non è in concomitanza con i periodi tipici di vacanza (vedi agosto o dicembre). Di conseguenza l’afflusso di turisti e minore, si evitano le lunghe code ai botteghini dei musei e monumenti da visitare, ma soprattutto si risparmia sensibilmente nel costo degli hotel aperti per Pasqua 2017.

 

Alloggiare a Venezia a Pasqua

I prezzi di listino non sono di certo ai massimi, ed è decisamente più probabile riuscire ad approfittare di offerte e promozioni, promosse dagli albergatori nel tentativo di avvicinarsi al sold-out in occasione di questa festa. Le principali offerte sono rivolte a famiglie con bambini piccoli al seguito, con forti riduzioni sul prezzo di alloggio dei piccoli, fino ad avere in alcuni casi la tanto gradita “bambino gratis“, ovviamente se in camera doppia con i genitori; anche gruppi e comitive possono godere di sconti, sopra un certo numero di presenze e per almeno una settimana di soggiorno.
Prenotare con alcuni mesi di anticipo darà certamente la possibilità di risparmiare ulteriormente, poiché sarà più ampia la scelta degli hotel aperti a Pasqua con prezzi economici, e maggiore la presenza di promozioni. Ricordiamo che a Venezia, città con moltissimi alberghi e pensioni, si creano un buon numero di offerte last minute da prendere al volo pochi giorni prima della ferie di Pasqua, riuscendo talvolta a “strappare” prezzi davvero eccezionali.
Per aiutarvi nell’ardua ricerca della struttura ricettiva ideale nella quale passare la notte, vi faremo qualche buona proposta da tenere in considerazione:

venice star

Venice Star

Rio Terà dei Biri e del Parsemolo, Venezia

Questa struttura si trova nel centro di Venezia a pochi passi da moltissime delle attrazioni veneziane. Le camere sono molto semplici ed essenziali ma in linea con il prezzo. La colazione e il wifi è gratuito.

casa favaretto

Casa Favaretto

Sestiere Castello, Venezia

Questa struttura gode di una posizione fantastica, molto vicina a piazza San Marco ma il punto forte è soprattutto la vista sull’isola di San Giorgio Maggiore e su San Marco. Le stanze sono semplici ma comode e pulite, con bagno in comune e connessione wifi gratuita.

casa caburlotto

Casa Caburlotto

Santa Croce, Venezia

Questa struttura si trova a due passi dalla stazione di Venezia Santa Lucia e da Piazzale Roma, in una posizione molto tranquilla ma non eccessivamente lontana dalle principali attrazioni della città. Le camere sono essenziali e il personale cortese.

 

 

In fine l’ultimo consiglio è informarsi bene sulle modalità di raggiungimento della città lagunare in quanto i collegamenti non sono così semplici come in una normale località; infatti se si arriva in treno la stazione è situata all’imbocco della città, mentre se si arriva in aereo è necessario prendere l’Ali Laguna che trasporta i passeggeri fino a Venezia oppure un taxi d’acqua.

3 commenti

  • Sempre bella Venezia, anche in occasione della Pasqua. Io ci sono stata proprio l’anno scorso, approfittando del mio compleanno e delle lunghe ore di sole che la stagione primaverile ci regala, ho trascorso una piacevole vacanza tra le calli di questa incredibile città, i suoi monumenti, i suoi ‘campi’ e la sua storia secolare. Su e giù per i ponti è stato piuttosto faticoso (ma quanti ce ne sono?), ma le emozioni che le luci e i colori di questa città danno è sempre unico ed indimenticabile.

  • Anche quest’anno ho deciso di passare il weekend di Pasqua a Venezia, la trovo sempre splendida!

  • Mi piacerebbe tanto passare la Pasqua a Venezia ma non è facilissimo trovare hotel a pochi soldi, o andiamo in giornata o faremo un sacrificio per quest’anno perché ne vale davvero la pena!

Lascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published.




Top