Informazioni turistiche, suggerimenti e consigli per organizzare al meglio le proprie vacanze sulle località delle Costa Veneziana.

Trieste per il ponte del 2 Giugno

TRIESTE

Dopo un lungo inverno passato a lavoro, con pochi momenti da poter dedicare allo svago ed alla propria famiglia, il ponte del 2 Giugno a Trieste vi offre una occasione ideale per qualche giorno di ferie per il primo assaggio di vera estate.

Perchè andare a Trieste per il ponte del 2 giugno?

Trieste è una città della costa Adriatica che ha molto da offrire ai propri turisti, sia dal punto di vista del mare con lo splendido Golfo dominato dalla città arroccata sopra di esso, sia per essere una città storica ricca di posti storici da visitare, come ad esempio il castello di Miramare, splendida testimonianza storica aperta al pubblico per essere visitata durante tutto l’anno.

Trieste rappresenta la commistione e l’incontro di culture diverse, per questo potete assaporare anche una cucina che unisce tradizione austriaca e ungherese, slava e mediterranea in un unico luogo.  Ricordiamo anche la presenza di un acquario, proprio vicino alla piazza Unità d’Italia, per la gioia di bambini e ragazzi. Proprio quest’ultima è uno splendido esemplare di architettura rinascimentale, comprendente tre palazzi storici, attualmente sede del comune, della prefettura e della giunta regionale.

Le spiagge sono tipicamente di ghiaia e sassi, intervallate da insiemi rocciosi, e si sviluppa seguendo un arco che va da Monfalcone da una parte, fino a Muggia dall’altra, dove ci sono le frontiere per la Slovenia e l’Istria.
E’ uno scenario abbastanza diverso da quanto si può trovare nelle spiagge della Costa Veneziana, come ad esempio le rinomate Jesolo e Bibione.
Lungo il litorale triestino si trova la maggior parte di alberghi ed hotel che danno ospitalità al turismo, con annessi gli stabilimenti balneari.

Residence e hotel a Trieste


Il ponte della festa della Repubblica viene promosso in modo massiccio da albergatori ed i gestori degli hotel con promozioni ed offerte speciali, per incentivare la vacanza, e per dare ai propri clienti un’ampia gamma di offerte e last minute che permetta loro di prendersi un meritato periodo di ferie, anche se solo per pochi giorni.

Le promozioni più gettonate sono rivolte alle famiglie, con sconti per gruppi numerosi e per bambini piccoli (soggiorno gratis per bambini piccoli, riduzioni a seconda dell’età), oppure per gruppi numerosi e comitive, spesso composte da giovani ed anziani.

Per scegliere l’alloggio migliore per voi, vi suggeriamo di guardare questi tre esempi di strutture ricettive molto consigliate:

Tre merli Beach Hotel a Trieste

Tre Merli Beach Hotel ★★★

Viale Miramare 44, Barcola, Trieste (TS)

Questo hotel si affaccia sul mare e dispone di accesso diretto e di una terrazza panoramica proprio su di esso. Vi troverete, inoltre, sdraio, vasca idromassaggio e un ristorante. Le camere sono ben arredate, pulite e confortevoli. La posizione non è centrale e abbastanza tranquilla.

B&B Zenzero & Cannella a Trieste

B&B Zenzero & Cannella

Largo Barriera Vecchia 15, Trieste (TS)

Questo bed&breakfast si trova nel cuore della città a poca distanza da Piazza Unità d’Italia e delle attrazioni storiche della città. Il gentile personale offre anche supporto per la prenotazione di escursioni e biglietti per le visite. Le camere sono pulite e confortevoli.

Grand Hotel Duchi d'Aosta a Trieste

Grand Hotel Duchi d’Aosta ★★★★

Piazza Unità d’Italia 2, Trieste (TS)

Questo storico hotel si trova in Piazza Unità d’Italia e conserva un’atmosfera da grand hotel d’altri tempi. La struttura include un ristorante, una piscina coperta e un piccolo centro benessere. Le stanze sono eleganti e curate nei dettagli. Il personale e il servizio sono impeccabili.

Dato che a Giugno 2017 è ancora viva la presenza di giovani universitari alle prese con gli esami di fine anno accademico, la sera Trieste è una città vivace, ricca di gioventù e per tanto divertente da vivere anche per chi è esigente da questo punto di vista.

Tags:

2 commenti

  • Sembra paradossale, ma Trieste la conosco solo nelle giornate invernali, di forte bora e pioggia, di freddo e grigio. Pur abitando a sole due ore di distanza, le sue spiagge non le ho mai frequentate e vorrei poterlo fare a breve. Qualcuno che c’è già stato, mi consiglia una gitarella durante il ponte del 2 Giugno?

  • Trieste sempre bellissima!! grazie per i consigli su dove soggiornare

Lascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published.




Top
Costa Veneziana