Informazioni turistiche, suggerimenti e consigli per organizzare al meglio le proprie vacanze sulle località delle Costa Veneziana.

Cosa fare a Verona

Verona, conosciuta in tutto il mondo per la statua di Giulietta che riprende il celebre dramma di Shakespeare, è una città ricca di storia, arte e cultura.

Luogo in cui, i segni del passato glorioso, sono ancora visibili è la meta ideale in cui trascorrere qualche giorno.

Immersi nella sua storia, e nelle sue tradizioni potrete rilassare il corpo e arricchire la vostra mente.



Come arrivare a Verona

Raggiungere la città non è complicato. La stazione ferroviaria più comoda – quella di Verona Porta Nuova – si trova a pochi passi dal centro storico.

Auto, camper e moto non possono entrare nel centro storico – fatto salvo per i residenti – il cuore della città scaligera è una zona a traffico limitato (ZTL), per cui prima di arrivare informatevi leggendo il nostro articolo su dove parcheggiare a Verona.

Ma la città si può raggiungere anche in aereo, l’aeroporto Catullo di Verona, prima esclusivamente militare, è oggi aperto anche a voli di linea, e collegato grazie a autobus, navette o taxi al centro storico della città.

Cosa fare a Verona

La città scaligera è in grado di soddisfare esigenze e desideri di tutti i suoi turisti, per cui sia che vogliate una vacanza all’insegna dello sport, sia che stiate cercando un pò di relax, o ancora un luogo con una grande storia da scoprire: Verona vi accontenterà!

Esperienze culturali da fare a Verona

Quando la si nomina  le prime cose a cui si pensa sono due: Arena e Casa di Giulietta, sicuramente luoghi simbolo della città, ma ci sono molte altre cose da vedere a Verona.



Come la Torre dei Lamberti, un imponente edificio alto ben 84 metri, dal quale si gode di una vista senza pari della città.

Situata nel centro storico di Verona, a pochi minuti a piedi da Arena e Casa di Giulietta, la Torre dei Lamberti venne fatta costruire da una nobile famiglia veronese, e viene usata ancora oggi come torre dell’orologio.

Accanto alla torre si trova la Galleria di Arte Moderna situata all’interno Palazzo della Regione, un palazzo storico del XII secolo.

Due gioielli che la città scaligera custodisce gelosamente, ma che non potete dimenticare nel vostro itinerario. Prenotando questo biglietto potrete accedere ad entrambi, e scoprire due volti diversi della città dell’amore.

Un consiglio: prima della partenza consultate il sito della Galleria Di Arte Moderna periodicamente vengono organizzate mostre o esposizioni temporanee.

torre-dei-lamberti-verona

Biglietto Torre dei Lamberti – Museo D’Arte Moderna

Ingresso alla Torre dei Lamberti e al vicino Museo Di Arte Moderna.

Organizzare un viaggio – breve o lungo che sia – non è mai semplice, e molto spesso si rischia di dimenticarsi qualcosa. Dai biglietti di ingresso per le principali attrazioni, ai mezzi di trasporto più comodi per muoversi in città è sempre complicato programmare un soggiorno in una città che non si conoscere.

Ma la redazione di Costa Veneziana per facilitare le vostre ricerche ha pensato a una soluzione: la VeronaCard.

Si tratta di una tessera che ha validità di 24 o 48 ore – a seconda dell’opzione selezionata – che vi consente di: avere accesso prioritario all’Arena, evitando lunghe attese in fila, utilizzare i mezzi di trasporto pubblici ATV, visitare musei, chiese, edifici che troverete nella lista.

Non vi resta che prenotare la vostra VeronaCard così da poter ammirare la città scaligera in tutta la sua interezza, spendendo pochi euro.

verona-card-tour

VeronaCard

  • Valida 24/48 ore
  • Accesso prioritario all’Arena
  • Utilizzo mezzi di trasporto pubblici ATV
  • Accesso a numerosi musei, chiese, edifici
  • Offerte per ingressi

Esperienze culturali con guida da fare a Verona

Scegliere cosa fare a Verona può non essere facile, per cui se non avete (o non volete) perdere tempo, la scelta migliore è prenotare un tour guidato.

A seconda di possibilità e interessi le esperienze guidate da fare nella città scaligera sono diverse, in linea generale, tra i più interessanti troviamo:

Considerato uno dei monumenti meglio conservati dell’impero Romano, vi verrà raccontato nei minimi dettagli.

  • Tour guidato a piedi della città. Esperienza che permette di entrare in contatto con la vita e la  storia della città. Un giro turistico di quasi due ore alla scoperta dei luoghi simbolo della città, ma non solo. Il vostro cicerone infatti vi racconterà anche aneddoti, segreti e curiosità poco conosciute sulla città.

Esperienza per gli sportivi da fare a Verona

La città scaligera, grazie anche alla sua conformazione, piace molto anche agli sportivi, e proprio per loro ha studiato tour alternativi.

Esperienze da fare in sella a una bici – che non serve portarsi da casa – per conoscere la città. Tra le proposte più interessanti troviamo:

Verona in bici con guida

Un lungo giro in bicicletta, in compagnia di una guida esperta, per scoprire tesori esposti e nascosti della città..

Prenotando questo tour infatti, avrete la possibilità di ammirare il centro storico di Verona, con i suoi principali monumenti, primo fra tutti l’Arena, ma anche le zone meno note della città.

Biciclette e caschi vi saranno forniti il giorno stesso, cosa volere di più? Correte a prenotare il vostro tour in bici.

Tour in bici di Verona con vista panoramica

Un’esperienza da vivere tutta d’un fiato, un tour con una bicicletta elettrica alla scoperta della città scaligera.. Accompagnati da una guida affiancherete i luoghi principali di Piazza Bra, per poi dirigervi verso Piazzale Castel San Pietro e la Basilica di San Zeno.

Ammirerete il fiume e le colline da Brà Molinari – un’altra piazza veronese- e dopo aver attraversato in sella alla vostra bici Duomo e Ponte Pietra, la parcheggerete e salirete a piedi verso Castel San Pietro, dal quale avrete una vista della città senza pari.

Non fatevi scappare questa occasione, vedere tutta Verona non capita spesso, prenotate subito il vostro tour.

Perché visitare Verona

Le motivazioni per visitare Verona sono molteplici. In primo luogo è una città pratica, facilmente visitabile a piedi, è la classica città “a misura d’uomo”, che si adatta a tutti.

Bambini, adulti, anziani, sportivi nella città scaligera ci si sente a casa, sarà il clima che aleggia tra i suoi vicoli, sarà il calore della gente del luogo.

In secondo luogo è visitabile 365 giorni all’anno, se è vero che i periodi più vivi sono il Capodanno a Verona, San Valentino e il periodo estivo, è altrettanto vero che anche negli altri mesi dell’anno, essendo meno affollata è più semplice poterla ammirare nella sua totalità.

Non vi resta che decidere cosa fare a Verona, e partire alla scoperta della città scaligera.

Leave a Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.




Top